Deprecated: Optional parameter $attach_id declared before required parameter $height is implicitly treated as a required parameter in /home/zwroqwjj/sgubbi.com/wp-content/themes/rttheme18/rt-framework/functions/rt_resize.php on line 33

Deprecated: Optional parameter $img_url declared before required parameter $height is implicitly treated as a required parameter in /home/zwroqwjj/sgubbi.com/wp-content/themes/rttheme18/rt-framework/functions/rt_resize.php on line 33

Deprecated: Optional parameter $attach_id declared before required parameter $height is implicitly treated as a required parameter in /home/zwroqwjj/sgubbi.com/wp-content/plugins/rt18-extensions/inc/rt_resize.php on line 28

Deprecated: Optional parameter $img_url declared before required parameter $height is implicitly treated as a required parameter in /home/zwroqwjj/sgubbi.com/wp-content/plugins/rt18-extensions/inc/rt_resize.php on line 28
Concrete R4: malta monocomponente ad alta resistenza meccanica

Concrete R4

DESCRIZIONE

Concrete R4 è una malta fibrorinforzata tixotropica autopassivante, monocomponente a ritiro compensato a presa semi rapida per il ripristino e rasatura del calcestruzzo.

Prodotto conforme alle normativa EN 1504-2:2004, EN 1504-3:2005 ed EN 1504-7:2006.

cod. S5400

CARATTERISTICHE DI CONCRETE R4

Concrete R4 è una malta monocomponente caratterizzata da alta resistenza meccanica, ottima lavorabilità ed altamente R4. L’utilizzo di nanotecnologie e di particolari inerti assicura un’ottima lavorabilità, sia come malta che come rasante. I fattori che determinano il deterioramento del calcestruzzo e dell’armatura sono numerosi: meccanici, chimici e fisici. Concrete R4 è in grado di ripristinare il calcestruzzo deteriorato, ricostruire lo strato copriferro nel cemento armato, senza dover passivare i ferri d’armatura. Data l’ottima lavorabilità viene impiegato per risanare e ricostruire pilastri, travi, solette, frontalini, marcapiani, spigoli ed elementi sporgenti. Il prodotto è frattazzabile.

L’impiego di Concrete R4 prevede una bonifica professionale della superficie da trattare, eliminando polveri, parti incoerenti, grassi ed eventuali vernici. Si devono pulire accuratamente i ferri d’armatura, fino a renderli esenti da ruggine attraverso sabbiatura o spazzola in fibra metallica. Il supporto deve essere ruvido al fine di garantire l’adeguato aggrappo alla malta e saturo d’acqua. Quest’ultima operazione è fondamentale e deve essere garantita per evitare perdita di aderenza e fessurazioni. Concrete R4 si miscela con acqua pulita con agitatore a basso numero di giri, per evitare che l’impasto inglobi aria. Lasciare riposare l’impasto per alcuni minuti e poi nuovamente miscelare brevemente. L’aggiunta di più o meno acqua, influisce sui tempi di asciugatura del prodotto e sulle resistenze meccaniche finali. Non aggiungere altri inerti o leganti chimici, in caso di più strati applicare prima che lo strato sottostante abbia ultimato la presa. L’applicazione si può eseguire con cazzuola o spatola liscia. Non ripristinare la lavorabilità del prodotto che sta indurendo con aggiunte di acqua.

CONFEZIONE

Il prodotto è disponibile in sacchi da 25 Kg su pallets a perdere da 7,5 Q.li (30 sacchi)